fbpx

SEMPRE MENO SPORTELLI BANCARI: NUOVO PANORAMA FINANZIARIO

L’evoluzione digitale e la diminuzione degli sportelli bancari: un nuovo panorama finanziario.

Negli ultimi anni ti sarai di certo accorto di una tendenza quanto mai inesorabile: la progressiva chiusura degli sportelli bancari tradizionali. Sebbene potresti essere tra coloro che non guardano con favore a tale fenomeno, è importante tenere conto del fatto che questo tipo di scelta sia stata dettata nella maggior parte dei casi non solo dalla disponibilità di nuove tecnologie finanziarie, ma anche dal cambiamento di esigenze dei clienti.

Al contrario, potresti essere tra chi preferisce gestire le proprie transazioni bancarie online, utilizzando il cellulare o il computer, scegliendo di recarti presso gli sportelli fisici della tua filiale bancaria il meno possibile. È ragionevole che, in tale ottica, le banche abbiano ritenuto possibile adottare politiche di ridimensionamento, razionalizzazione e riduzione dei costi.

 

In un contesto simile la figura dei mediatori creditizi sta assumendo un ruolo sempre più essenziale all’interno del settore finanziario. Questi professionisti, indipendenti, agiscono come intermediari tra le banche e i clienti per mettere a tua disposizione una consulenza quanto più possibile aderente alle tue reali esigenze finanziarie, consentendoti di prendere decisioni adeguatamente informate e consapevoli e semplificando anche le tue possibilità di accesso al credito e quindi, per esempio, di richiesta di prestiti, mutui e finanziamenti.

COME LAVORANO?

Sei scettico? Il modo in cui possono farlo è in realtà molto semplice! I mediatori creditizi, infatti, lavorano in genere con un’ampia rete di banche e istituzioni finanziarie diverse e in questo modo possono trovare più facilmente le soluzioni più adatte alle specifiche esigenze dei loro clienti, evitando il rischio che tu possa trovarti in futuro in una scomoda situazione di sovraindebitamento.

La chiusura degli sportelli bancari, per quanto non apprezzata da tutti, è un chiaro segnale del fatto che stiamo assistendo alla trasformazione del settore dei servizi finanziari. Questa trasformazione è la diretta conseguenza del cambiamento delle abitudini e delle sempre più ampie e diversificate possibilità di farci supportare nella vita di tutti i giorni dagli strumenti digitali.

Non devi, quindi, pensare di stare assistendo alla fine del settore dei servizi finanziari, quanto piuttosto all’emergere di nuove opportunità: una per tutte la disponibilità di figure professionali – quelle dei mediatori creditizi – che possono supportarti anche più efficacemente di quanto non accadesse in passato nel soddisfare le tue esigenze finanziarie in costante cambiamento.

 

I Credit Advisor di CreditPrime sono sempre a tua disposizione. Scrivici per fissare una consulenza gratuita.

Condividi:

ultimi articoli:

Assicura la tua Vita

Il mutuo è senza dubbio uno degli investimenti più importanti che ti ritroverai a fare nel corso

Iscriviti alla newsletter